È morto Emilio Fede.

È morto Emilio Fede. Potrà comunque continuare col poker. È morto Emilio Fede. Adesso l’AgCom potrà permettersi un po’ di ferie. È morto Emilio Fede. “La Madonna mi ascolta”, ha...

È morto Emilio Fede. Potrà comunque continuare col poker.

È morto Emilio Fede. Adesso l’AgCom potrà permettersi un po’ di ferie.

È morto Emilio Fede. “La Madonna mi ascolta”, ha commentato Paolo Brosio.

A stroncare il direttore del TG4 un mix di alcol e farmaci. Fatale l’ultimo assaggio di Amaro Giuliani.

Sconcerto e commozione tra i colleghi più vicini, che hanno reagito alla notizia con una ola a mezz’asta.

Recentemente coinvolto nello scandalo Ruby-Gate, Fede ha sempre dichiarato di essere innocente. La stessa innocenza con cui, per anni, si è spacciato per un giornalista.

Non che ci sia nulla di provato in certe accuse. Se una ragazzina col camice ti sta ficcando un dito su per il culo, potrebbe tranquillamente trattarsi della tua androloga.

(“A una gli ho dato di tasca mia 10.000 euro”. Dev’essere dura confrontarsi con la prostatite)

Emilio Fede è stato un personaggio controverso che ha spaccato in due l’opinione pubblica. Da un lato i suoi più accesi sostenitori, dall’altro tutti quelli col pollice opponibile.

(a me piaceva, serviva a ricordarmi che non c’è limite al peggio)

Come richiesto dal defunto, il cadavere sarà deposto su un lettino abbronzante.

Rete4 si prepara a trasmettere i funerali in diretta. Grande attesa per i fuori-onda di Striscia La Notizia.

La disperazione di Lele Mora: “Lo ricorderò per sempre, mi doveva dei soldi”

Emilio Fede lascia una moglie, due figlie e l’annoso problema di dove smaltire le scorie.

About Waxen

Nasco, cresco, mi riproduco, invecchio e muoio, ma non necessariamente in quest’ordine.